Il caldo, una noia

Non uscire

Bere solo acqua

Mangiare molta frutta e verdura

Non fare nessun tipo di esercizio fisico

Annunci

8 pensieri su “

  1. Andrea

    ho ascoltato l’Arte della fuga eseguita da Sokolov (opus111, anno 2000): è un capolavoro.
    Brahami, a confronto, è un capostazione.

  2. c’è sempre lo ‘scriba’ in replica da Wimbledon su sky….dopo la figuraccia di rogerino sulla fanghliglia rossa francese…..una boccata di verde ci vuole…

    emilio/millepiani

    ps diventò pure ecumenico: si siede accanto agli avversari e li ‘carezza’…ma dove siamo andati a finire…dov’è Connors con Lendl…????!!!!

  3. Emilio: disco da avere insomma…come le goldberg di M. Perhaia…le migliori che ho sentito ultimamente…
    il capostazione è un lavoro sicuro..:)

    povero scriba sofrirà molto quest’anno… e io con lui.
    Roger non è proprio “andato”… è stato l’altro, Hrbaty, a sedersi vicino a lui all’ultimo cambio di campo. Sono stati compagni di doppio e di allenamento. Bella immagine, però.

  4. Si potesse evitare anche di pensare non sarebbe male.
    (abbasta con sto tennis..ma chi lo guarda ancora ???)

    g.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...