Scala Muta

Ma se si dimettesse quel Muti, lì… sempre le stesse cose… ci vuole un direttore che cominci a eseguire roba nuova… nuova per modo di dire, l’ascoltatore medio ancora non và oltre Mozart… saltando Bach e arrivando direttamente alla Quinta di Ludovico van… già la nona è troppo avanti… Piccoli consigli a chi farà il programma della Scala nei prossimi anni: Gian Francesco Malipierio, Dallapiccola, il genio Bruno Maderna, Luigi Nono… tanto per fare qualche nome… ogni tanto qualche malherone e bruknerone… un pò di Britten, altro genio… Hindemit a palla per le serate allegre e un pizzico di Schubert, per le signore mie dai cuori infranti… Fatto!

povero andreino col computerino malatino…

ora guarito…

Annunci

3 pensieri su “

  1. Guiseppina: sai che Debussy era un ottimo scrittore? uscito per Adelphi una raccolta di articoli e altro molto godibile…
    Rasp: Sei giovane hai tempo:-)
    and

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...