Giornata tipo


Sveglia con pessime notizie…


colazione in un bar strapieno di “gente convinta”…


attività lavorativa per “LA GRANDE MADRE DITTA”…


pausa pranzo senza pause…


attività lavorativa con riunione “meritocratica”…


cena con gente insulsa, in ambiente insulso con cibo insulso…


letto comodo ma…


affollato… 

Tredicesimo consiglio


Siate diffidenti…


il futuro è radioso e pacifico…!?

Note


Ascolto da alcuni giorni sempre la stessa musica, con un unico scopo: ricordare, rammentare, rinverdire piccoli istanti di gioia, procurati dal lontano rapporto con una donna.


Rivive nella musica una parte delle cose che ci siamo detti e scritti e che ho diviso con lei:


discorsetti senza senso, consigliucci sulla vita, arrabbiaturine con il prossimo”…


sono vittima di una non-presenza ingombrante…


sostituita da note ripetute all’infinito…

Memorie


E’ un dato di fatto…


non posso permettermi di scrivere le mie memorie…


non sono mai veramente uscito da quella prigione…


e inoltre…


non ho mai trovato il tesoro…

Grandi Magazzini


Da oggi in offerta fino a fine legislatura:


Costituzione Italiana…


70%…!!!

Tutti al mare/2 (telepromozione d’estate)


Ai pochi rimasti, il privilegio di scegliere il tipo di attentato terroristico in cui perire…


nuovi modelli in arrivo ogni giorno…!


per consultare la disponibilità dell’offerta giornaliera…


restate con noi…


 

Dodicesimo consiglio


Fate capire alla vostra compagna/o che non è importante fare tutto assieme…


la complicità, a volte…


tedia…

Lettera al mio Sindaco


Egregio Sindaco, le scrivo per denunciare la “barbarie” culturale della città in cui vivo, e che lei rappresenta.


In ca. quarantanni di vita in questa città, ho visto nascere e morire un cineclub, chiudere tre librerie, mai inaugurare un teatro, o una sala da concerto.


Non viene organizzato nessun tipo di manifestazione culturale, nemmeno una sagra cittadina, visto che siamo l’unico paese in Toscana che non ha tradizioni.


Gravitiamo, come vita culturale, intorno a Firenze, siamo completamente inerti.


Non sono qui a scriverle, lamentandomi delle vostre scelte; magari! Non ce ne sono…


Sarebbe bello lamentarsi dell’assenza della musica jazz dalla nostra città, vedendo che privilegiate la musica colta o l’organizzazione di un festival per gruppi rock.


O che sponsorizzate il teatro di prosa e/o eventi letterari di vario tipo.


Del cinema non parlo…


ho sentito il Dolby stereo, prima, in casa, che nelle sale cinematografiche della nostra città.


Sono certo che comprenderà il mio sfogo e che porrà fine a questa situazione di degrado.


Grazie e distinti saluti


Andrea Morelli


P.S


Le chiederei,  gentilmente, se potesse commissionare alla manutenzione strade la riparazione del marciapiede davanti al mio domicilio, posto in via…………,  a causa di alcune buche, si sono verificati dei piccoli incidenti.


Grazie ancora


Risposta del mio Sindaco


Egregio Sig. Morelli, sono estremamente felice della sua lettera, che dimostra quanto lei tenga alla nostra città e alla sua perfetta manutenzione.


L’annoso problema dei marciapiedi, ci affligge da tempo, e non me ne voglia, è da imputare in gran parte alla vecchia amministrazione, che notoriamente, risparmiava a scapito della qualità della vita dei cittadini.


Mi farò personalmente, latore della sua richiesta,  in modo che il suo marciapiede sia ripristinato al più presto,


Grazie della sua gentile segnalazione.


Il Sindaco

Donna ideale/2


Non è in arrivo…


mi piace pensare che esista…


che…


a volte mi parli, mi scriva…


altre, dimentichi tutto…


che spesso sia altrove…


e mi creda felice…